REBAUDENGO ANNIBALE, PIANO

REBAUDENGO ANNIBALE, PIANO

Annibale Rebaudengo, oltre a suonare come solista, collabora con il soprano Valentina Pennino presentando programmi a tema, che spaziano dai Lieder romantici alla musica popolare, al jazz.  Ha iniziato la sua carriera di pianista camerista insieme al contralto Clara Wirz vincendo a Parigi, poco più che ventenne,  il „Grand Prix du Disque“ con un’incisione di Lieder di R. Schumann. Dello stesso autore ha registrato  musiche per duo pianistico con M. Cristina Carini; con il violoncellista Aldo D’Amico ha inciso autori del ‚900. Con la flautista Francesca Pagnini ha  registrato due CD con musiche di J. S. Bach e C. Ph. E. Bach. L’attività concertistica l’ha portato a suonare con il Trio Casella in tutto il mondo, a registrare per la RAI e radio estere.

Studioso dei processi dell’apprendimento musicale ha insegnato Pianoforte al Conservatorio „G. Verdi“ di Milano dal 1990 al 2011, dopo aver insegnato nei Conservatori di Pesaro e Como. Insegna tutt’ora Metodologia dell’insegnamento strumentale e Improvvisazione in corsi di formazione e aggiornamento presso istituzioni pubbliche e private come l’Accademia della Scala e in diversi Conservatori. Ha pubblicato libri di musica e sulla musica per le Edizioni Ricordi, Cappelli, P.C.C., ETS, LIM, EDT e Carisch.

 

ENGLISH VERSION

When in his early twenties, Annibale Rebaudengo was awarded the “Grand Prix du Disque”, with a recording of R. Schumann Lieder. Through his concerto activity he traveled the world, but has also spent a great deal of time teaching: Pesaro, Como, Milan are some of the towns where he has worked extensively as a Conservatorio (Music Academy) professor. He still teaches Music Teaching Methods and Improvisation through workshops and seminars and has written and edited books published by Ricordi, Cappelli, P.C.C., ETS, LIM, EDT and Carisch.

Photo: Neri Oddo

Leave a reply