WAGNER: SCRITTI SU BEETHOVEN

17,08

Quantità:

COD: WAGNER Categoria:

Descrizione

WAGNER: SCRITTI SU BEETHOVEN

IN UNA NUOVA ED ATTUALE TRADUZIONE DI LORENZA ARMELLINI

Richard Wagner non è stato solo una delle rivelazioni cardine del Secondo Ottocento, è stato anche un pensatore e saggista di livello europeo, rappresentante convinto della Kultur, espressione di una lotta per l’egemonia della musica tedesca, e la sua opera didattico-profetica ha trovato i suoi più accorati accenti negli scritti che il musicista ha dedicato a un altro gigante della storia della musica: Beethoven. Sono scritti che raccolgono impressioni, ingenuità, velleità di colui che si professa allievo e continuatore dell’autore della Nona Sinfonia, e si estendono per circa un trentennio, dal 1840 al 1870. La loro riproposizione — in una nuova traduzione, che fa giustizia degli arcaismi e delle imprecisioni tecnico-musicali che penalizzavano le precedenti edizioni italiane — può essere altamente significativa anche oggi, soprattutto in una prospettiva storicistica, laddove è importante sottoporre a verifica il processo di fagocitante appropriazione alla quale Wagner sottopone l’estetica musicale beethoveniana.

Pag. 230

Prefazione: Piero Mioli

In Appendice il volume contiene il Saggio sull’Ouverture.

L’Editore non svolge un servizio di vendita diretta al pubblico. Per acquistare questo volume l’interessato potrà rivolgersi a  servizi come Amazon, IBS ed altri, ma l’Editore suggerisce di rivolgersi alla propria libreria di fiducia. E’ un modo per contribuire a sostenere le attività librarie indipendenti. Manzoni Editore è distribuita sul territorio nazionale da CDA.

 

Informazioni aggiuntive

Peso 200 g

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Be the first to review “WAGNER: SCRITTI SU BEETHOVEN”